Monday, January 11, 2016

Sensibilità

Sensibilità .

La chiamano sensibilità.
Reattività agli stimoli esterni.
Dicono ci renda fragili.
Inclini al dolore.
Maggiormente predisposti alle malattie dell'anima.
Può essere una verità, ma come tutte le verità, può essere la più grande delle bugie.
La sensibilità supera la sguardo comune.
Va oltre.
Va nelle cose brutte , ma anche in quelle belle.
Ci affoga, ci annega dentro.
Riemerge maledettamente disperata o felice.
La trovi nella musica.
In un raggio di sole.
La trovi anche nel modo in cui tocchi le cose, le conservi, le proteggi. Sono più animate di quello che si pensi le cose, parlano delle gente, dell'amore , della vita.
La trovi nella tua capacità di chiudere gli occhi, e di andare altrove, magari a casa, solo con il pensiero.
La trovi su un autobus , che guarda il viso della gente fuori, per cogliere un' emozione, o magari per inventarla.
La trovi di sera che ti aspetta sotto le coperte, per non lasciarti dormire, o tra le braccia dell'uomo che ami che ti sembrano le migliori del mondo.

Solo la gente sensibile può trovare il paradiso in un semplice abbraccio.

Il prezzo da pagare è' alto, ma ne vale la pena e se ti riconosci in queste parole, non guardarla come una cattiva  compagna.
Tu sei ricco, uomo sensibile.
Tu sei ricca, donna sensibile.
Non immagini quanto.
Mi piacerebbe fotografare i tuoi occhi e poi lasciarteli guardare .

Quanto sarebbe pieno quello sguardo !!!

Post a Comment