Tuesday, December 15, 2015

Biagio Antonacci

La natura che hai...come muovi i tuoi occhi, quando prima mi parli
quando dopo mi ascolti, quando ridi di niente, quando leggi o ti spogli
quando apri la porta e mi porti la vita
il calore che emani, la tua pelle è una culla, sono io che dovrei
rispettare il tuo esempio, sono io fatto male, sono io cerebrale
vado oltre ogni cosa, vado oltre il segnale,
sono meglio da perso Amore mio

Biagio Antonacci-Dolore e forza

Post a Comment