Friday, January 15, 2016

Luisa Campana

La più bella storia d'amore

"La più bella storia d'amore della mia vita l'ho vissuta con me stessa.
È iniziata il giorno in cui, per la prima volta, guardando la mia immagine riflessa in uno specchio ho visto un capolavoro.
Ero fragile e piena di paure...però ero lì.
E non aspettavo più che qualcuno mi desse un'occasione, perché io avevo scelto di darla a me stessa.
E non aspettavo più che un amore esterno mi salvasse, colmando lacune e vuoti.
Avevo già tutto ciò che era necessario per vivere una vita meravigliosa.

Io ERO, SONO e SARÒ la parte migliore di questo viaggio.

Ho guardato le mie mani e il mio cuore pensando che nessuno, tra tutti i miliardi di esseri umani che hanno attraversato la terra, avrà mai più i miei occhi, il mio sorriso, il mio passo, la mia storia.
A questo mondo sono l'unica me.
Quale mirabile contenitore di talenti e creatività aveva creato l'Universo!
La mia sensibilità non era più un difetto ma un dono in grado di creare VALORE per altri esseri umani, per altre creature e per il creato intero.
Da allora ogni giorno guardo la mia immagine riflessa e affermo

"Ti amo. Ti amo e ti accetto esattamente così come sei piccola mia."

E so con certezza che quella bambina che da sempre mi abita gioisce nel sentire queste parole che con cura e amore le rivolgo.
Ho lasciato andare il passato...era così pesante.
Vivo nel momento presente e nutro, sostengo, incoraggio ogni parte di me.
I limiti che prima vedevo ovunque si sono trasformati in opportunità di crescita e miglioramento.
Non esistono coincidenze, solo frequenze.
Ed io sono sintonizzata sulla più bella di tutte, la mia.
La vita è semplice per me, fatta di immensa gratitudine per ciò che di bello ogni giorno mi viene regalato.
La mia famiglia, il mio cagnolino, i miei amici e ogni dono inaspettato che si materializza all'improvviso.
E che adesso vedo...via le mani dagli occhi ad apprezzare e ammirare questo Incanto.
Prima ancora la mia salute, la gioia che sento nell'essere qui, il mio lavoro.
Vedo amore ovunque e amore ricevo.
Se non apprezzassi ciò che ho, come potrei desiderare altro?
Sono un essere umano e a volte cado, piango e mi asciugo le lacrime mentre mi rialzo.
Sono la parte migliore di me e mi onoro.
Ho tanta stima per quella creatura che con passione e tenacia è arrivata fino a qui.
La stessa che provo per voi quando vi leggo e penso "ma guarda quante anime luminose...siamo i creatori di un mondo pieno di pace e amore...tutti noi daremo un nuovo volto all'umanità."
Lo faremo partendo dal nostro cuore.
E mi commuovo.
Perché se ce l'ho fatta io, se ce l'ha fatta chi ci ha preceduto...ce la farete anche voi.
Iniziate a scrivere e vivere oggi la più bella storia d'amore della vostra vita, quella con VOI STESSI!

Alzate gli occhi verso il cielo anime luminose...
Soffermatevi a guardare le meraviglie che ci circondano, la bellezza dell'Universo puntato da milioni di stelle e la magia del vento che spazza via le nubi...anche le più cupe.
Ovunque voi siate e qualunque sia il momento che attraversate iniziate a sentirvi parte di qualcosa di più grande.
Della notte e del buio che l'avvolge, come del giorno e della luce che la accarezza.
Sentitevi parte del mare che bagna la terra e della terra che si lascia cullare dalle sue onde.
I limiti non esistono davanti all'immensità.
I limiti esistono solo nella mente di chi è a corto di Sogni...
Ogni instante è magico, questo come quello che verrà.
Prima di andare a dormire ogni notte, mentre chiudete gli occhi, lasciatevi attraversare dal tutto.
Siamo la scintilla di un mistero infinito.

Luisa Campana

Post a Comment