Wednesday, January 6, 2016

Grande amore

"Lei si sente sola Fragile nel sentimento

E nasconde il cuore Vulnerabile al tormento

Sopra il mare come l'onda che s'increspa e muore Come il sole s'inabissa senza un grido di dolore

Lui non ha paura preso da quel rapimento

Vuole i suoi pensieri

Per disperderli nel vento

Le sue mani dolcemente sfiorano i suoi fianchi Quella luce nei suoi occhi come fossero diamanti

E' il momento questa notte forse sboccera'

Grande amore

Che annulla la serenita'

Un uragano che ti violenta l'anima

E poi la nebbia che sulla mente stende come un velo

Non mi lasciare

Non posso privarmi di te

Lui non puo' volare dentro un cielo di cemento

Lei lo lascia andare e si stringe nel tormento

Lui sorvola quella casa con un nodo in gola

Poi scompare s'allontana senza dire una parola

E sceglie il vento Questa notte non ritornera'

Grande amore

Che annulla la felicita'

Grande inganno Bugie si vestono di verita'

Il fuoco è spento Cosi'la neve scende sull'inferno

Non mi lasciare

Non posso privarmi di te

Eh amore

Che ti violenta l'anima

Grande amore

Un rosso che si sbiadira'

E poi la nebbia

Che sulla mente stende come un velo Non mi lasciare

Ah non posso privarmi di te".

Post a Comment